Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website
Autofattura elettronica: ti spieghiamo come!

Devi inviare un'autofattura?
Niente panico!

Con questa guida sarai in grado di inviare un'autofattura in pochi step!


devi inviare un'autofattura?niente panico!

Lo sapevi?


Dal 1 luglio 2022 è scattato l'obbligo in Italia per l'invio dell'autofatture elettroniche.
Se usi già il modulo Odoo OCA
(Odoo Community Association) del reverse charge, sei a metà dell'opera in quanto dovresti avere già impostate correttamente le configurazioni per la creazione dell'autofattura (non ricordi come? Leggi la nostra guida).
Per l'emissione dell'autofattura elettronica ti basterà installare il modulo l10n_it_fatturapa_out_rc dell'OCA, che ti permetterà di inviare un XML nel rispetto delle specifiche dell'ADE (Agenzia dell'entrate).
Vediamo nel dettaglio i passaggi da seguire.

Come funziona?


Azioni preliminari da fare:
installa e configura i moduli OCA riguardanti il reverse.

1) Opzionale: associa la posizione fiscale al tuo fornitore. Ricordati che la posizione fiscale andrà precedentemente configurata, in caso dai un'occhiata al nostro articolo.
Nell'esempio che ti mostriamo nel nostro fornitore ODOO SA ho associato la posizione fiscale "Regime Intra Eu Acquisti (servizi)".


Scheda del fornitore


2) Crea la fattura fornitore oppure importala come fai solitamente, nel tab "Altre informazioni" imposta la corretta posizione fiscale. Dopo che avrai inserito la posizione fiscale in reverse charge, nelle righe della fattura ti apparirà spuntato il campo RC (reverse charge) .
Se hai seguito il passo 1, la posizione fiscale ti verrà collegata in automatico.
Bozza della fattura fornitore con posizione fiscale

Lista dei prodotti/servizi acquista e flag RC


3) Alla conferma della fattura fornitore nel tab Altre informazioni alla voce Autofattura in RC troverai l'autofattura creata da Odoo
collegamento autofattura

4) A questo punto dovrai entrare all'interno dell'autofattura e cambiare il tipo di documento fiscale, se non l'hai preimpostato nella configurazione del Reverse Charge, nel tab "Altre informazioni", scegliendo fra: TD16, TD17, TD18, TD19.
Successivamente potrai esportare la fattura tramite il pulsante "Esporta e-fattura" oppure dal menu Azione 
Esporta fattura elettronica.
N.B: Non vedi il pulsante "Esporta e-fattura"? Nessun problema,  attiva nel contatto della propria azienda nel tab Fatturazione alla fatturazione elettronica.

tipo di documento fiscale
Esporta e-fattura pulsante e azione

5) Il gioco è fatto, hai creato la tua prima autofattura!
Una volta esportata la fattura se vuoi controlla tramite lo show preview l'xml creato ma soprattutto ricordati di inviarla  
Hai inviato l'autofattura meme

Condividi

in Blog
Tenere sotto controllo i margini di una commessa con Odoo